VALTIBERINA E L' IMPORTANZA DELLA MEMORIA

Qui di seguito vi proponiamo una serie di attività e percorsi rivolti a stimolare i ragazzi a non dimenticare, a ricordare e a scrivere di sé. La vita è memoria. Non si comincia con l’apprendere, ma con il ricordare ciò che è già scritto nel nostro libro e che abbiamo dimenticato. Le esperienze potranno essere svolte singolarmente o abbinandole, sì da costruire un percorso di due o più giorni, tra Anghiari, la Città dell’Autobiografia e Pieve Santo Stefano, la Città dei Diari.

IL PROGETTO DIDATTICO

Visita all’Archivio Diaristico Nazionale

Dal 1984 l’Archivio raccoglie e conserva memoria. La visita permette di scoprire quali sono le attività quotidianamente svolte per garantire la raccolta, la conservazione, la messa a disposizione e la valorizzazione dei materiali conservati.

 

Visita al piccolo Museo del Diario

Il Piccolo Museo del Diario è nato da un’idea di Saverio Tutino per raccontare l’Archivio in maniera innovativa e coinvolgente . Visitarlo significa aprire idealmente tutti gli scaffali dell’Archivio, scartabellare i faldoni, aprirne le lettere, sfogliare una delle oltre settemila storie in esso conservate.

 

I LABORATORI

IMMAGIDIARIO (dalla III elementare alla III media)

Elaborazione di un diario di un personaggio di fantasia che diverrà la scenografi a per una piccola animazione teatrale. Si può scegliere fra 4 tracce guida: un esploratore, un inventore, un primo uomo, un capo.

DIARIO IN COSTRUZIONE (dalla III elementare alla I media)

Costruzione di un diario a fi sarmonica diviso in sezioni come “date importanti ”, “progetti futuri”… per contestualizzare la propria storia personale nella “Storia” con la S maiuscola e per comprendere il valore del diario come testi monianza storica
e come bene culturale.

APRO LA PORTA DEI MIEI PENSIERI (dalla V elementare alla III media)

Atti vità di scrittura automatica, una tecnica molto uti lizzata in ambito teatrale e drammaturgico e molto interessante poiché porta a galla pensieri liberi da fi ltri inibitori, parti colarmente carichi di energia creativa.

IO DIARIO, TU DIARI…. (dalla IV elementare)

Nell’era delle chat di gruppo proponiamo ai ragazzi un’esperienza unica come la scrittura di un diario colletti vo. Durante il laboratorio verranno date agli insegnanti
le indicazioni per proseguire il diario a scuola.

 

DISPONIBILI DA MARZO 2019:

DIMMI COME SCRIVI E TI DIRO’ CHI SEI (dalla I superiore)

Il laboratorio ha come oggett o di studio il gesto grafico, che sia grafia o disegno. Dall’analisi grafologica di una pagina di un diario dell’Archivio si giunge alla determinazione dei tratti disti nti vi della personalità dello scrivente.

 

A SPASSO NELLA PAGINA (dalla V elementare)

I ragazzi saranno guidati ad intervenire su una pagina di diario dell’archivio addizioni, sottrazioni , modifiche, ispirate a Isgrò, Duchamp e Marquez.
L’attività si confi gura come un gioco per rifl ett ere sull’importanza della comunicazione, del valore simbolico delle parole e del linguaggio come codice.

STUDENTI ESPLORANO VIAGGIA CON:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE…

ZOOM ART: IL DETTAGLIO CHE SI SVELA

ZOO IN CITTA’

VIAGGIO IN UMBRIA

VERONA: IL CODICE VERONESE

IL CIRCOLO DEGLI ESPLORATORI

  •   Via dei Servi, 25 – 52037 Sansepolcro (AR)

  •    Tel: 0575.759738  /  0575.750000

  •    Fax: 0575 / 1460364

  •    scuole@circoloesploratori.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

© Copyright 2017 STUDENTI ESPLORANO / P.IVA 01653940518